L’acqua: un elemento fondamentale per i gatti

I gatti e l'acqua
I gatti e l'acqua: un binomio in contrasto... ma non troppo!


La maggior parte delle volte in cui si parla di alimentazione dei gatti, si tiene conto esclusivamente di proteine, grassi, vitamine e si trascura l’importanza che i liquidi hanno nell’alimentazione dei gatti. In particolare l’acqua: essa è fondamentale per i nostri piccoli amici.

Infatti, l’acqua, pur non essendo un vero e proprio alimento non può mancare dall’alimentazione dei gatti.

Il gatto, essendo un carnivoro per eccellenza, mangia un’enorme quantità di proteine producendo così , durante la digestione delle stesse, molta urea; l’urea per essere eliminata dal corpo ha bisogno che il corpo del gatto sia ben idratato. In questo processo, quindi, l’acqua diventa fondamentale.
La concentrazione dell’urea nelle urine del gatto è 3 volte quella dell’uomo e quindi l’acqua è veramente preziosa per assicurare una buona salute al nostro micio.

I gatti e l'acqua
I gatti e l’acqua: un binomio in contrasto… ma non troppo!

La natura stessa cerca di preservare la quantità di acqua esistente nel corpo del gatto, infatti i gatti hanno un’evaporazione polmonare quasi inesistente e sudano veramente poco.
Grazie a questi espedienti che la natura stessa mette in atto, il gatto, riesce a resistere anche una settimana senza bere, ma è bene non approfittare di questa resistenza del vostro amico peloso! L’acqua viene introdotta nel corpo del gatto anche in maniera indiretta e cioè tramite i cibi in scatola e i cibi freschi, come pesce e carne cotta.

E’ consigliabile osservare le abitudini del gatto e notare se beve poco o molto. Se beve poco non bisogna preoccuparsi eccessivamente, proprio per il fatto che i liquidi vengono introdotti anche tramite il cibo. L’unico comportamento che può essere spia di una patologia e il cambio di abitudini: se prima beveva poco e in un periodo successivo beve tanto è meglio farlo controllare da un veterinario.

Nel caso in cui nella loro dieta inseriamo spesso dei croccantini, alimenti privi di acqua, ci dobbiamo assicurare, a maggior ragione, che il gatto beva in maniera sufficiente.

Quindi, per evitare problemi, è bene lasciare sempre disponibile al nostro gatto una ciotola di acqua pulita in modo che non possa mai soffrire la sete e in modo che possa evitare le infezioni urinarie a cui i gatti sono spesso soggetti.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)