La salute dei Pesci nell’acquario

La salute dei pesci
La salute dei pesci: vediamo come avere un acquario senza... sorprese!


Sembrerà strano ai chi si avvicina adesso al mondo degli acquari, ma i pesci da acquario sono tra gli animali più difficili da tener sotto controllo per quanto concerne la loro salute. In questo articolo cercheremo di darvi piccoli consigli utili per prendervi cura dei vostri simpatici pesciolini, cercando di capire i segnali che ci indicano quando qualcosa nel suo organismo non funziona.

Già al momento dell’acquisto è necessario prestare attenzione ad alcune caratteristiche fisiche e comportamentali del pesce: prima di tutto deve rispecchiare gli standard della specie. In secondo luogo, assicuratevi che la colorazione sia uniforme e, nel caso di livrea con più colori, non vi siano sovrapposizioni di colore, a meno che non sia tipico della specie.

Una volta a casa, fate spesso un “appello” dei vostri pesci. Controllate che tutti i pesci siano presenti nell’acquario. Questa operazione potrebbe essere non facile nel caso di acquari grandi e molto arredati o con specie diverse: il moto dei pesci, le loro abitudini a vivere a diversi livelli della vasca, i vari nascondigli creati da sassi e piante potrebbero infatti nascondere qualche pesce. Vi consigliamo pertanto di contare i vostri piccoli animali durante i pasti, in modo tale che tutti siano presenti più o meno nella stessa zona.

La salute dei pesci
La salute dei pesci: vediamo come avere un acquario senza… sorprese!

Alcuni pesci potrebbero non presentarsi comunque all’appello del pasto poiché, come le specie notturne, restano nascosti durante alcuni momenti della giornata.
Prima di allarmarvi, quindi, cercate di imparare le abitudine dei vostri piccoli amici! Nel momento in cui un esemplare non dovesse comparire per un po’, cercatelo tra le rocce, tra le piante, sul fondo dell’acquario e, soprattutto se è piccolo, nei pressi della gabbia di aspirazione della pompa.

I pesci sono difficili da curare e difficilmente riuscirete a guarirli, per questo la prevenzione è la migliore arma contro le malattie. Abbiate cura dell’ambiente in cui vivono: un corretto funzionamento del filtro, una temperatura adeguata alle specie inserite nell’acquario ed un buon filtraggio di luce sono elementi base per evitare molte malattie.

Un altro elemento fondamentale è una corretta alimentazione. Assicuratevi che non mangino troppo o troppo poco e che abbiano un giusto apporto di ciò di cui hanno bisogno.

Attenzione quando introducete nuovi pesci nell’acquario. Questi potrebbero portare alcune malattie, pertanto è consigliabile tenerli per un periodo in quarantena.

Quando avete il dubbio che un pesce sia malato a causa del suo aspetto o di alcuni comportamenti strani, cercate di isolarlo e di riservargli le attenzioni necessarie al fine di recuperare il suo stato di salute.

Quindi, capito? La salute dei pesci dipende molto dalla cura generale dell’acquario: qualsiasi cambiamento ambientale o un non corretto funzionamento degli strumenti di mantenimento potrebbero far ammalare i vostri pesci.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)